fbpx

I hope you enjoy this blog post.

If you want us to appraise your luxury watch, painting, classic car or jewellery for a loan, click here.

La Top 10 delle auto d’epoca più costose mai vendute all’asta nel 2022 – 2023


Auto Aston Martin da collezione presentata da New Bond Street Pawnbrokers, un banco dei pegni londinese d'élite con il suo principale negozio di pegni a Londra in Bond Street. Prestano e impegnano auto Aston Martin. Top 10 delle auto d'epoca e da collezione più costose al mondo mai vendute all'asta nel 2022-2023

La Top 10 delle auto d’epoca e da collezione più costose al mondo, vendute all’asta nel 2022

1. 1955 Mercedes-Benz 300 LR Uhlenhaut Coupé

l'auto più costosa mai venduta all'asta in tutto il mondo

Una Mercedes-Benz 300 LR Uhlenhaut Coupé del 1955 è stata venduta dalla casa d’aste RM Sotheby’s per l’incredibile cifra di 115 milioni di sterline nel maggio di quest’anno. l’auto d’epoca più costosa del mondo nel 2022ma anche in cima alla lista delle 10 auto d’epoca più costose mai vendute a scopo di investimento o di collezionismo.

Si tratta di una somma quasi doppia rispetto a quella che si riteneva fosse stata pagata in precedenza per un’auto da collezione in ambito privato; anche l’offerta di apertura era superiore al precedente prezzo più alto mai pagato per un’auto all’asta! Il prezzo finale dell’asta è stato più di tre volte superiore al record precedente, il che ha certamente scosso il mondo delle auto d’epoca.

Il motivo per cui la Mercedes-Benz 300 LR Uhlenhaut Coupé del 1955 è in cima alla lista delle “10 auto da collezione più costose del mondo” 2022 è che è così difficile da trovare. Si tratta di uno dei due soli prototipi sviluppati per il programma di corse ufficiali. Questa è stata cancellata, rendendola una delle auto più rare di sempre.

Fu utilizzata come auto aziendale dall’ingegnere capo del reparto corse, Rudolf Uhlenhaut, per qualche tempo prima che entrambi i modelli entrassero a far parte della collezione del Museo Mercedes-Benz.

L’asta di RM Sotheby’s, su invito, si è svolta a Stoccarda, in Germania, il 5 maggio. L’offerta vincente per quest’auto è stata fatta, per conto di un collezionista anonimo, dal concessionario Simon Kidston, che avrebbe fatto pressioni sul consiglio di amministrazione di Mercedes-Benz per 18 mesi affinché prendesse in considerazione la vendita, a riprova di quanto sia desiderabile e di quanto sia stata sorprendente la sua vendita.

La sua vendita a un collezionista privato è stata inaspettata, ma dimostra che gli appassionati di auto d’epoca sono poco colpiti dall’incertezza economica globale, grazie agli effetti in corso della pandemia e della guerra tra Russia e Ucraina. Anche se i prezzi del carburante sono saliti a livelli mai visti prima, i collezionisti di auto d’epoca non si lasciano scoraggiare e continuano a presentarsi alle aste e a spendere cifre importanti per collezionare, restaurare e mantenere costose auto d’epoca.

Queste auto da collezione raramente vengono acquistate con l’intenzione di percorrere lunghe distanze, ma piuttosto per essere esposte e restaurate al massimo delle loro potenzialità. Questo forse spiega perché le aste di auto d’epoca non hanno perso interesse nel 2022.

La Mercedes-Benz 300 LR Uhlenhaut Coupé del 1955 è di gran lunga la voce più sconvolgente di questo elenco, ma di seguito sono riportate altre aggiunte da capogiro alla nostra lista di 2022 auto d’epoca delle 10 auto più costose del mondo.

2. 1937 Talbot-Lago T150-C-SS Coppia a goccia

Questo modello è diventato l’auto più costosa venduta all’asta di auto d’epoca di Amelia Island nel maggio 2022, entrando di diritto nella nostra classifica delle 10 auto più costose del mondo al 2022. Con 13.425.000 dollari, questa è l’auto francese di maggior valore mai venduta all’asta. Inoltre, è l’unica auto francese, oltre alla Bugatti, ad essere stata venduta all’asta per oltre 10 milioni di dollari.

1937 Talbot-Lago T150-C-SS Teardrop Coupé

Il prezzo da record è dovuto al fatto che si tratta di uno dei due soli esemplari di questa auto da collezione con una carrozzeria specifica – parafanghi anteriori completamente avvolgenti e dotati di minigonne, chiamati Modéle New York. L’altro modello non ha più la carrozzeria originale intatta, rendendo questa vettura già rara ancora più desiderabile.

Nel corso degli anni è passata attraverso alcuni proprietari, ma non è stata vista per 40 anni fino a quando non è emersa dalla California nel 2022.

3. 1955 Mercedes-Benz 300 SL Alloy Gullwing

Per inaugurare il 2022, la Mercedes-Benz 300 SL Alloy Gullwing del 1955 è stata l’auto da collezione più costosa della settimana d’asta Scottdale 2022, con un prezzo finale di 6.825.000 dollari. Si tratta di un nuovo record per la 300 SL Gullwing.

Sebbene siano state prodotte 1.400 Gullwing, questa vettura era una delle sole 29 prodotte con carrozzeria in lega leggera. Ha mantenuto la maggior parte delle parti originali, il che ha fatto lievitare il prezzo, con il motore, il telaio, l’assale posteriore e i fuselli anteriori tutti invariati.

4. 1968 Porsche 907 Works

A marzo si è svolta la vendita Artcurial Paris Rétromobile 2022 e il prezzo più alto è stato quello della Porsche 907 del 1968, telaio 907-031, aggiudicata per 4.860.000 dollari. Questa vettura da corsa si è classificata al quarto posto assoluto alla 1000 km del Nünburgring un mese dopo la sua produzione. Il suo successo, insieme al fatto che è stata la penultima 907 mai prodotta, è ciò che ha portato a questo prezzo elevato.

Ha anche corso tre volte a Le Mans, vincendo il primo posto di classe e il settimo assoluto nel 1971, oltre a molti altri primi posti di classe.

5. Porsche 550 Spyder del 1955

La Porsche 550 Spyder del 1955 è stata un’altra auto da collezione venduta all’asta di auto d’epoca di Amelia Island 2022. La Porsche 550 Spyder del 1955 è una delle Porsche più importanti che siano mai state sviluppate e che hanno corso molto in Germania. Questo, insieme alla produzione limitata e all’età, ha fatto sì che questa volta sia stato venduto all’asta per 4.185.000 dollari. La carrozzeria completamente riparata e il restauro completo ne fanno un esemplare ben conservato, per cui non c’è da stupirsi che sia stata una delle più grandi vendite di Amelia Island.

6. 1934 Packard Twelve Individual Custom Convertible Victoria

Un’altra grande vendita di auto da collezione emersa dall’asta di auto d’epoca di Amelia Island 2022 è stata una Packard Twelve Individual Custom Convertible Victoria del 1934, venduta per 4.130.000 dollari. Il più grande risultato per RM Sotheby’s durante l’azione, è diventato uno dei Packard più costosi mai venduti ed è uno dei soli tre modelli esistenti di questo tipo.

7. Rolls-Royce Silver Ghost del 1914

Abbiamo incluso questa vecchia Rolls Royce nella nostra lista di 2022 auto da collezione non perché sia in cima alle classifiche di prezzo, ma per la sua impressionante età. È stata nella top 5 delle auto più vendute alla vendita di Bonhams Amelia Island nel 2022 con 489.000 dollari e ha più di 110 anni, il che la rende la più longeva e una delle più famose automobili dell’epoca. Tuttavia, le Rolls Royce d’epoca possono essere vendute a oltre 1 milione di dollari, a seconda delle condizioni e delle specifiche.

 

Le 10 auto d’epoca più costose al mondo vendute durante la pandemia COVID 19

La pandemia di COVID ha visto molti settori industriali impegnati a realizzare tutte le vendite possibili per non perdere la testa, ma l’industria delle auto d’epoca e da collezione non è stata una di queste. Although showrooms and auction houses haven’t seen the numbers that they have pre-pandemic, online and international sales have boomed.

The increase in classic car sales has come because many collectors now have more time to pursue their hobbies since they are currently working from home. Inoltre, nel 2022-2023 la caccia alle auto d’epoca più costose è un passatempo che si può praticare tranquillamente a distanza.

 

So, read on to see the most expensive antique cars sold at auction during the pandemic 2019 – 2022.

 

1. 1994 McLaren F1′ LM-Specificazione”

1994 McLaren F1 LM-Specification _ Monterey _ RM Sotheby's

As one of history’s most celebrated supercars, the 1994 McLaren F1 è diventata una delle 10 auto d’epoca più costose al mondo nel 2021-2022. Di queste eleganti bellezze da collezione ne sono esistite solo 106 e solo 64 sono state costruite su strada.

Tuttavia, il motivo per cui questa Mclaren argentata e lucente è diventata una delle 10 auto d’epoca più costose mai vendute al mondo a partire dal 2022 ha a che fare con le sue “Specifiche LM”. Solo due di queste auto da collezione hanno ricevuto l’aggiornamento, con Mclaren che ha effettuato questa personalizzazione nel 2000. The LM Specification gave this car the Extra-High Downforce Kit and upgraded the engine to unrestricted 680hp GTR specification.

One of the most beautiful designs of the 1990s, this 1994 McLaren F1 sold for $19.8 million from Sotheby’s in August 2019 to a buyer in Monterey, California.

 

2. 1939 Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta

Questa Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta del 1939 potrebbe stabilire un nuovo record per il marchio all'asta?

Seguendo le orme dell’Alfa Romeo 8C 2900B Lungo Spider del 1939, venduta per quasi 20 milioni di dollari nel 2016, questa immacolata
Alfa Romeo Berlinetta rossa del 1939
è diventata una delle auto d’epoca più costose al mondo nel 2022.

Questa Alfa Romeo da collezione è stata acquistata dal padre del mittente olandese quattro decenni prima per l’equivalente di meno di 11.000 dollari. Today, the classic late ’30s auto is the third-highest selling pre-WWII car sold, only surpassed by the previously mentioned Spider and a 1935 Duesenberg Model SSJ roadster that sold for $22 million in 2018.

Artcurial sold the Depression-era car for just under $19 million in February of 2019 at its Paris auction. La casa d’aste ha descritto l’acquirente di questa squisita auto d’epoca solo come un collezionista privato degli Stati Uniti.

3. 1934 Bugatti Tipo 59 Sport

Bugatti-Type_59_Sports-1934

Considerata l’auto da Gran Premio Bugatti per eccellenza, la
Bugatti Tipo 59 Sport del 1934
è diventata l’auto più costosa venduta all’asta nel 2020 e una delle auto da collezione più costose in assoluto, al momento in cui scriviamo, nel 2022.

This little black sports vehicle raced a successful season, including winning a Belgian Grand Prix. Later, the Bugatti became road-legal, and King Leopold III of Belgium bought it shortly afterward. It remains in its original unrestored condition with an 8-cylinder engine and a 4-speed dry-sump manual gearbox.

Gooding and Company ha messo all’asta questa vecchia e costosa auto nel 2020, vendendola per 12,68 milioni di dollari.

4. 1937 Bugatti Tipo 57S Atalante

Unsurprisingly, one of the most expensive vintage cars of 2020 was another Bugatti. Il
1937 Bugatti Tipo 57S Atalante
è stata una delle sole 17 auto da collezione a cui è stata data la carrozzeria Atalante, contribuendo a far diventare questa bellezza d’epoca una delle auto d’epoca più costose mai vendute.

This 8-cylinder engine racer rolled out of the factory on May 5th, 1937, and soon after, the British racing driver, Earl Howe, bought the car from Sorel of London. The Bugatti changed hands several times before Ivan Dutton Ltd. performed a historically sensitive restoration to get the car ready for sale. The car retains its original chassis, bodywork, and engine despite the restoration.

La Bugatti del ’37 ha finalmente trovato la sua nuova casa quando è stata venduta come una delle auto d’epoca più costose al mondo nel periodo 2022-2023, per 12,54 milioni di dollari. Gooding and Company ha messo all’asta questa splendida auto da collezione durante un evento a Londra.

5. 1958 Ferrari 250 GT LWB California Spider

Come l’auto più costosa venduta all’asta nel 2022-2023, una Ferrari è stata una delle auto d’epoca più vendute durante la pandemia. Il La Ferrari 250 GT LWB California Spider del 1958 è la prova del modo in cui le folle si entusiasmeranno sempre quando un California Spider è all’asta.

Questo California Spider, in particolare, ha conquistato il cuore delle persone grazie ai suoi fari coperti e al tettuccio rigido estremamente raro. Questa Ferrari ha vissuto molte gare durante i suoi anni più giovani, ma è rimasta in buone condizioni.

Vincitore dei premi Cavallino Classic e Pebble Beach Concours d’Elegance e offerto con libri, rotolo di attrezzi e resoconto storico di Marcel Massini, questo oggetto di lusso è stato venduto per $ 9,91 milioni. Anche Gooding and Company ha eseguito questa asta e lo Spider è stato venduto nel 2019.

Le auto d’epoca più costose del mondo nel 2022-2023 (prima della pandemia COVID 19)

Dallo stile tradizionale delle classiche auto da turismo Alfa Romeo all’aspetto elegante e senza tempo della famosa auto sportiva Ferrari, c’è una ragione per cui le auto d’epoca continuano ad essere un’aggiunta ambita a migliaia di collezioni in tutto il mondo. Per gli automobilisti che vogliono provare esattamente le sensazioni della velocità di cinquant’anni fa, o per quelli che semplicemente si innamorano delle linee e dell’estetica di un’auto da sogno, non c’è dubbio che la domanda di veicoli da collezione e d’epoca sia elevata.

Come con qualsiasi oggetto da collezione, ci sono sempre alcune auto d’epoca che valgono più di altre o hanno un’aggiunta unica da offrire.

 

Continua a leggere per saperne di più sulle prime dieci auto classiche mai viste all’asta e su quanto fosse esattamente il loro valore in quel momento.

 

1. Ferrari 250 GTO

Immediatamente riconoscibile grazie alla sua vibrante tonalità scarlatta, non c’è dubbio che questa Ferrari del 1962 sia una delle auto più ricercate della storia. Con il classico stile anni ’60 – numerazione in grassetto visibile su tutti i lati – questa piccola macchina ha tutta la potenza che ti aspetteresti da un’auto costruita per correre. Non c’è da meravigliarsi che rivista automobilistica ha segnalato una di queste auto come uno dei modelli più desiderabili esistenti.

Con meno di 40 delle 250 GTO mai costruite e molte di quelle 40 danneggiate dalle corse attive, non sorprende per gli esperti di auto d’epoca che questo modello incontaminato sia stato venduto per poco meno di $ 48,4 milioni inclusa la commissione dell’acquirente, rendendola l’auto più preziosa da vendere all’asta nella storia – finora (2022).

2. Alfa Romeo 8C 2900B Lungo Spider di Touring

Una vera auto classica, questo veicolo del 1939 incarna perfettamente l’immagine e lo stile della fine degli anni ’30 e dei primi anni ’40, con un aspetto che non apparirebbe fuori luogo nel Grande Gatsby. Considerata una delle auto sportive di lusso originali, questa vettura può essere tra le più vecchie da collezione della lista, ma ha sicuramente tutti gli elementi necessari per rivaleggiare con le auto più moderne, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto.

Mentre per gli standard moderni, l’Alfa Romeo 8C 2900B Lungo Spider di Touring è sul lato ampio, ai suoi tempi d’oro era uno dei migliori veicoli da corsa sul mercato, facendo un pugno sotto il cofano e superando facilmente la concorrenza più e più volte . Quest’auto di classe unica è stata persino protagonista di un documentario di Channel 4, che ha raccontato come sia stata venduta all’asta per l’impressionante cifra di 19,8 milioni di dollari, una degna voce nella nostra lista delle auto d’epoca più costose del 2022-2023.

3. 1985 Porsche 959 Parigi-Dakar

Con poco meno di un paio di decenni all’attivo, la Porsche 959 Paris-Dakar del 1985 può davvero essere considerata un’auto d’epoca o un’auto da collezione? Secondo gli esperti, la nuova generazione di classici più giovani rientra ancora nell’ombrello. Con uno stile decisamente anni ’80, una serie di sponsorizzazioni diverse incluse sulla carrozzeria dell’auto e un elegante look da corsa in rosso deciso, è facile capire perché i partecipanti all’asta potrebbero innamorarsi di questa vettura da corsa anni ’80.

Messa all’asta per celebrare il 70° anniversario della famosa casa automobilistica, la 959 Paris-Dakar ha fruttato un prezzo più volte superiore rispetto alla versione stradale standard di questo veicolo. Grazie alla sua posizione unica di progetto appositamente costruito per il rally Parigi-Dakar, questa piccola ma potente auto costosa è stata venduta all’asta per l’impressionante cifra di 5,9 milioni di dollari.

4. 935 Duesenberg SSJ

Una supercar tutta americana che richiama i tempi classici della produzione americana, la Duesenberg SSJ del 1935 è un altro esempio di design tradizionale con un morso potente. Progettato all’epoca per essere una delle supercar del mondo, questo particolare modello è completo di una vibrante carrozzeria argento che si distingue dai soliti neri e rossi dell’epoca.

Questo particolare modello di auto da collezione è più di quanto sembri. Il suo primo proprietario fu l’attore Gary Cooper e, secondo la leggenda, Clark Gable si innamorò del veicolo a vista, portando a una seconda auto realizzata a immagine della prima per una delle prime vere superstar americane. Venduta all’asta per ben 22 milioni di dollari, questa supercar classica è il veicolo di fabbricazione americana più costoso mai venduto a partire dal 2022-2023.

5. 1955 Jaguar D-type

Dalla sua “vela” visivamente accattivante alla curva della carrozzeria di quest’auto d’epoca, c’è qualcosa di veramente unico nella Jaguar D-type che la distingue dalle altre auto da collezione della sua categoria. Rifinito in un blu abbagliante e con una storia lunga e leggendaria, questo particolare modello è ambito per qualcosa di più del suo design unico. La D-type è l’unica vettura che ha vinto la 24 Ore di Le Mans del 1956 ed è l’unica vincitrice della sua categoria ad essere sopravvissuta fino ai giorni nostri.

Con solo due proprietari privati che si sono assicurati che questo veicolo unico fosse mantenuto in perfetta forma, la Jaguar D-type è stata venduta all’asta per l’incredibile cifra di 21,7 milioni di dollari nel 2016. Rappresentando un particolare pezzo di storia, con un telaio tanto bello quanto insolito, non sorprende che la D-type continui a essere un veicolo amato ancora oggi, e una delle 10 auto più costose mai vendute nel 2022-2023.

6. Freccia d’argento Mercedes W196 F1 del 1954

Se c’è mai stata un’auto costruita per la velocità, è la Mercedes W196 F1 Silver Arrow del 1954 esteticamente unica e straordinariamente funzionale. Solo con dieci dei veicoli esistenti e con uno solo sul mercato privato, non sorprende che questo veicolo vincente abbia un prezzo così alto. Completo di quella classica forma a “proiettile”, all’epoca il W196 era una vera meraviglia tecnologica, dopo il ritorno della Mercedes in F1 dopo la seconda guerra mondiale.

Come se non bastasse, l’auto in questione è stata anche la vincitrice della F1 del 1951, guidata dal famoso pilota Juan Manuel. In un’epoca in cui le auto diventavano sempre più snelle, questo modello argentato era più semplicistico della maggior parte dei modelli, e si è guadagnato questa vittoria e ha segnato il veicolo nella storia per i suoi record impressionanti e il suo fascino visivo. Questa incredibile auto d’epoca si è separata dal suo precedente proprietario per la strabiliante cifra di 31,6 milioni di dollari all’asta, entrando così a far parte della nostra classifica delle 10 auto più costose del mondo (2022).

7. Bugatti Royale Kellner Coupé del 1931

Un altro veicolo autenticamente classico, l’influente e riconoscibile Bugatti Royale Kellner Coupe ha sicuramente molto da offrire quando si tratta di stile. Progettata appositamente per essere venduta ai reali, la vettura finì per finire nelle mani di altri acquirenti, con un modesto totale di sei auto da collezione mai realizzate, il che contribuisce al suo ingresso nella nostra lista di auto d’epoca costose nel 2022 – 2023. Progettata in concorrenza con Rolls-Royce, l’estetica disinvolta degli anni ’30 della Kellner Coupé è davvero un lusso che non si ottiene con i veicoli moderni.

Caratterizzato da un telaio lungo e impressionante, in piedi per un totale di 21 piedi, una delle parti più uniche della Kellner Coupé è effettivamente sotto il cofano. Con un motore inizialmente progettato per gli aerei , Il motore Bugatti era più consistente di qualsiasi altra cosa sul mercato, producendo fino a 300 cavalli grazie alle sue enormi dimensioni e potenza. Venduta per circa 20 milioni di dollari nell’87, si dice che l’auto sia passata di nuovo di mano per un prezzo ancora più alto.

8. Aston Martin DBR1

Il primo dei cinque modelli DBR1 prodotti, questo attraente motociclista degli anni ’50 ha tutti gli elementi classici che i collezionisti di auto amano. Dalla sua vernice blu petrolio splendidamente conservata alla sua incredibile storia, l’Aston Marten DBR1 offre molto di più di quanto non sembri. Vincitrice della 1000 KM del Nürburgring del 1959, questa vettura è dotata di un motore di riproduzione e di lampade originali, per la perfetta combinazione di vecchio e nuovo.

Mantenuta amorevolmente dagli specialisti dell’Aston Martin e ambita come vettura gemella del vincitore della Le Mans del 1959, c’è qualcosa di speciale in questa vettura molto ricercata. L’auto è stata venduta all’asta nel 2017 per ben 22,5 milioni di dollari e tra i suoi ex piloti figurano i famosi Roy Salvadori e Stirling Moss, che aggiungono un tocco in più al veicolo, rendendolo un acquisto ancora più interessante per i collezionisti seri alla ricerca di auto d’epoca impressionanti ma costose.

9. Ford GT40 del 1966

Un altro classico più moderno, non c’è dubbio che gli angoli retti e l’abbagliante vernice dorata della Ford GT40 del 1966, un completo allontanamento dalle curve morbide e dal design compatto dei primi veicoli da corsa. Nota per la sua potenza ad alto numero di ottani, per la vittoria a Le Mans nel 1966 e per il suo design distintivo, l’auto è di proprietà privata dal 1973.

La sua silhouette unica e il fascino della fine degli anni ’60 / primi anni ’70 rendono questa vettura classica un must per i collezionisti che preferiscono la potenza e lo stile moderno rispetto al modello di auto più vecchio stile. In effetti, ha dimostrato la sua popolarità all’asta, con un prezzo di vendita di 9,7 milioni di dollari e il record di una delle 10 auto americane più costose negli elenchi dei collezionisti a partire dal 2022-2023.

10. Ferrari 250 GT TdF del 1958

Elegante in nero con un profilo sobrio, la Ferrari 250 GT TdF del 1950 non apparirebbe fuori luogo in un classico film di Bond. Prende il nome dalla famosa corsa su strada del Tour de France, questa piccola ma potente vettura continua ad essere ambita in tutto il mondo fino ad oggi, in parte grazie al suo design accattivante e alla facilità di guida rispetto ad altri modelli classici.

All’altezza del suo nome, la Ferrari 250 GT TdF ha vinto per quattro volte consecutive al suo omonimo, accrescendo ulteriormente il valore di questa auto d’epoca da collezione e rendendola ancora più desiderata dai ferraristi e dai collezionisti di auto d’epoca. Venduta all’asta per 6,6 milioni di dollari, quest’auto potrebbe non essere in cima alla classifica delle 10 auto più costose al mondo nel 2022-2023, ma è più che compensata dal suo fascino.

 

Per riassumere rapidamente le 5 auto d’epoca più costose del mondo, potete anche guardare il nostro breve video qui sotto:

 

I beni di pregio sono sempre molto richiesti poiché i prezzi nelle aste in tutto il mondo continuano a crescere ogni anno. Potresti anche leggere i nostri articoli completi sugli articoli più costosi mai venduti all’asta per beni come collezioni di vini pregiati, gioielli costosi , (incluso un articolo sulla maggior parte costosi gioielli Cartier ) borse di lusso , diamanti .

Se ti piacciono gli orologi, abbiamo scritto articoli su I 10 Rolex più costosi mai venduti , I 10 orologi più costosi mai venduti e Top 10 marchi di orologi raffinati in cui investire

Ti piacerà anche …

Sia che preferiate la forma e lo stile elegante delle auto d’epoca da collezione degli anni ’50 o le dimensioni e le forme robuste dei modelli precedenti, c’è un’auto perfetta per ogni stile. Se ti capita di avere i soldi, vale la pena dare un’occhiata a uno dei modelli sopra la prossima volta che sei vicino alla casa d’aste. Non si sa mai, potresti venire via con un vincitore.

New Bond Street Pawnbrokers offer loans on the following classic cars: Aston Martin, Bugatti, Ferrari, Jaguar, Mercedes, and Porsche

This post is also available in: English (Inglese) Français (Francese) Deutsch (Tedesco) Português (Portoghese, Portogallo) Español (Spagnolo) Български (Bulgaro) 简体中文 (Cinese semplificato) 繁體中文 (Cinese tradizionale) hrvatski (Croato) Čeština (Ceco) Dansk (Danese) Nederlands (Olandese) हिन्दी (Hindi) Magyar (Ungherese) Latviešu (Lettone) polski (Polacco) Português (Portoghese, Brasile) Română (Rumeno) Русский (Russo) Slovenčina (Slavo) Slovenščina (Sloveno) Svenska (Svedese) Türkçe (Turco) Українська (Ucraino)



Be the first to add a comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*



Authorised and Regulated by the Financial Conduct Authority

Sign-up for our Monthly Newsletter

Fantastic articles and videos, from Most Expensive Luxury Assets to "Top 5" Lists!