fbpx

I hope you enjoy this blog post.

If you want us to appraise your luxury watch, painting, classic car or jewellery for a loan, click here.

Il mercato del whisky pregiato nel 2022-2023: Investimento o in crisi?


Guide to Best whisky to invest in 2020/2021

Non siete sicuri di quale sia il miglior whisky su cui investire, o quale sia il whisky più da collezione nel 2022-2023? … siete in buona compagnia, dato che gli investimenti nel whisky sono un tema caldo dopo il crollo economico causato dalla pandemia di Covid nel 2020.

 

Indice dei contenuti

L’impatto di COVID-19 sugli investimenti nel whisky fine

Gli investimenti nel whisky non sono sfuggiti all’impatto della COVID-19.

Nel 2020, Forbes ha riferito che le vendite di whisky erano già in calo a causa della pandemia. Sebbene si siano registrati dei miglioramenti rispetto a questi rapporti iniziali, alcuni dei modi in cui l’investimento nel whisky di lusso è stato influenzato sono i seguenti:

Valoree

A partire dal 2021, il Knight Frank Whisky Index ha registrato un calo del 3,5% nel 2020, con bottiglie di single malt estremamente rare che hanno subito la perdita di valore. Da allora le vendite sono rimbalzate, riportando gli investimenti nel whisky pregiato al primo posto negli asset alternativi. In effetti, gli analisti hanno previsto un aumento di 19.88% rispetto alle vendite pre-COVID del 2019. Questo fa pensare a promettenti investimenti nel whisky raro nel 2022-2023.

Il ritmo degli investimenti nel whisky

Come investimento, il calo del valore del whisky pregiato fu solo temporaneo. UN Il mercato a forma di V indica Il valore continuerà a salire, segnando il blocco iniziale del COVID come il momento migliore per investire nel whisky prima del 2022. Dalla seconda e terza ondata di COVID e varianti, il Regno Unito ha visto record battuti nelle vendite di whisky rari e negli investimenti, e questa tendenza sembra destinata a continuare nel 2022.

Il whisky da investimento più costoso venduto all’asta nel periodo 2019-2022 (durante Covid)

1. Macallan fine e raro 1926

5 Migliori whisky venduti all'asta dal 2022 al 2023 (dall'inizio di COVID 19)

Macallan Fine e Raro all’altezza del suo nome in un’asta di Sotheby’s 2019. La bottiglia è stata venduta per £ 1.452.000, anche se stimata per la prevendita da £ 350.000 a £ 450.000. Questa bottiglia proveniva dallo stesso lotto che ha venduto il precedente detentore del record di 1,2 milioni di sterline nel 2018. Distillato 85 anni fa e invecchiato per oltre 60 anni in botti di rovere europeo, nel 2022 questo whisky è considerato un premio tra i collezionisti e gli investitori.

2. Springbank 1919

Springbank 1919 - Whisky scozzese invecchiato 50 anni _ The Whisky Exchange

Completo di una lettera di autenticità del 2001, lo Springbank 1919 è stato venduto da Sotheby’s per £ 266.200 nell’ottobre 2019. Questo whisky è stato imbottigliato nel 1970 e venduto in una scatola di legno. Con un prezzo stimato di £ 100.000 a £ 140.000, la Springbank è stata una delle vendite di maggior successo all’asta.

3. La collezione rossa di Macallan

The Macallan Red Collection con etichette esclusive illustrate da Javi Aznarez (6 bts 70cl) _ The Ultimate Whisky Collection II, The Macallan Red Collection And More _ _ Sotheby's

Il whisky Macallan Red Collection era tra i più più esclusivi e costosi venduti durante la pandemia, ottenendo un notevole ritorno sull’investimento.

La collezione di sei bottiglie è stata venduta nel 2020 all’asta autunnale di Sotheby’s a Londra. Una bottiglia invecchiata 74 anni e un’altra 78 anni sono state tra quelle messe all’asta e le più antiche in circolazione da Macallan. Questa collezione è una delle uniche due al mondo con la firma dell’artista dell’etichetta, Javi Anarez. Le bottiglie sono state vendute per £ 756.400, dopo aver iniziato con una prevendita stimata di sole £ 200.000.

 

4. Yamazaki Suntory 55 anni

The House of Suntory Whisky introduce Yamazaki® 55 Years Old™ nel travel retail globale - In viaggio con stile

Nell’estate del 2020, un’asta di Hong Kong di Bonhams ha visto il vendita da record.

La bottiglia di Yamazaki di Suntory, che ha 55 anni, era una delle 100 esistenti ed è il whisky giapponese più vecchio da investire a partire dal 2022.

Di solito disponibile solo in Giappone, la vendita di Hong Kong ha visto il whisky andare a £ 605.244. Le note aromatiche uniche di questa bevanda sono maturate in una botte di rovere Mizunara. Nel mercato giapponese del whisky, il whisky esclusivo di Suntory è uno dei migliori whisky su cui investire nel 2022-2023.

5. B owmore 54 anni con gli occhiali

Il 2019 ha visto anche la vendita da parte di Sotheby’s a Londra di un Bowmore di 54 anni.

L’investimento finemente invecchiato Il whisky è stato rilasciato in una delle sole 12 bottiglie del lotto. La vendita comprendeva un campione da 5 ml, tre bicchieri da whisky in cristallo del 1957 e un certificato di autenticità firmato.

Completo di un opuscolo informativo, collare in platino e tappo vintage, la bottiglia è stata venduta per £ 363.000. Questo ha superato di gran lunga la stima di vendita originale di sole £ 85.000 a £ 110.000.

Costoso Bowmore 55 anni con suola in vetro venduto all'asta

6. Karuizawa Cask . di 51 anni

Imbottigliato nel 1964 in Giappone, questo whisky Karuizawa è stato venduto da Sotheby’s a Londra per 96.800 sterline nel marzo 2020. Nell’ambito dell’asta “Finest and Rarest Spirits”, il pezzo aveva un valore stimato tra £ 50.000 e £ 90.000. Includeva la sua custodia originale in legno.

7. Macallan, 60 anni a Lalique

A 2021 Sotheby’s ha venduto ha visto una bottiglia di whisky da investimento di 60 anni Macallan di fascia alta aggiudicata per 68.750 sterline.

La bottiglia Lalique era un 4il terzo edizione della 6 Pillars Whisky Collection. È stato venduto nella confezione originale con un topper di cristallo e una scatola regalo.

Con tanti whisky da collezione Macallan ai primi posti nei valori d’asta, il marchio è uno dei migliori whisky su cui investire nel 2022-2023.

I 10 migliori whisky mai venduti all’asta dal 2022 al 2023

Le migliori bottiglie di whisky da investire nel 2022-2023 sono senza dubbio quelle che raddoppiano, triplicano o addirittura aumentano notevolmente il loro valore: un investimento in whisky che vale la pena fare. Con gli investimenti in botti di whisky in rapida crescita in popolarità, non sorprende che le aste relative agli investimenti in botti di whisky stiano decollando. Ecco dieci delle migliori bottiglie e botti da investimento di whisky che siano mai arrivate all’asta:

Hibiki 21 anni (edizione limitata in scatola di legno)

Con una bellissima raffigurazione del Monte Fuji sulla sua custodia in edizione limitata, questo whisky giapponese da 2.000 copie è incredibilmente decorato, aggiungendo ulteriormente il suo fascino all’asta. Con una singola bottiglia venduta per 800 euro all’asta nel 2017, il whisky in edizione limitata di Hibiki probabilmente vale ancora di più oggi, il che lo rende tra i migliori whisky da acquistare per gli investimenti nel 2022-2023.

Macallan 64 anni in decanter

Il lusso e l’eleganza sono la prima cosa che pensi con questo whisky decanter in cristallo unico. Macallan è già un grande nome quando si tratta di investimenti in whisky rari e investimenti in botti di whisky, ma questa particolare bevanda è la più antica nei libri. Creato da botti risalenti al 1942, 45 e 46, un singolo decanter ha vinto all’asta l’incredibile cifra di 387.400 euro per cause caritatevoli.

Dalmore 1926 50 anni

Il packaging immediatamente distintivo e lo stile retrò contraddistinguono questo whisky Dalmore come uno da guardare. Distillato nel 1926 e maturato per 50 anni, questo whisky scozzese è stato poi imbottigliato alla forza della botte e confezionato magnificamente per aumentare ulteriormente il suo fascino. Qualsiasi guida agli investimenti nel whisky ti dirà che questa bottiglia vale il suo peso, con una singola bottiglia che vince 8.500 € a un’asta del 2016.

Glenfiddich 1937

Incredibilmente ricco, ricco di sapore e limitato a sole 61 bottiglie, questo whisky è stato invecchiato dal 1937 al 2006. Non sorprende che questa opzione limitata di investimento diretto in whisky faccia parte della “collezione rara” del marchio. Con una singola bottiglia venduta all’asta per 17.000 euro, se state cercando il miglior whisky da investire nel 2022-2023 queste bottiglie dovrebbero essere sulla vostra lista.

Glenfiddich 1937 è uno dei whisky più costosi del 2022 - 2023

Fonte: https://scotchwhisky.com/magazine/latest-news/11336/glenfiddich-1937-breaks-auction-records/

Springbank 1965 Lombard

Se sei interessato a investire in botti di whisky, potresti dare una seconda occhiata a Springbank. Springbank, una delle più antiche distillerie scozzesi a conduzione familiare, è già in cima alla classifica degli investimenti per il 2022-2023 ed è probabile che la tendenza continui anche nel 2021-2022. La bottiglia di Campbeltown Lombard del 1965, soffiata a mano, è stata venduta all’asta per 5.250 euro, confermando il suo valore per gli investitori come una delle migliori bottiglie di whisky in cui investire nel 2022-2023.

Yamakazi 50 anni Single Malt

Dolce, maturo e incredibilmente raro, questa prima edizione del 2005 della distilleria di fascia alta Suntory è tra i sacri graal dei migliori investimenti in whisky nel 2022-2023 e oltre. Semplice, elegante e con accenti dorati, questa bottiglia senza pretese è stata venduta all’asta per l’impressionante cifra di 110.000 euro, il che la rende tra i migliori whisky da investire nel 2022-2023 e per gli anni a venire, dato che diventerà sempre più scarsa.

asta di whisky da investimento

Fonte immagine: https://en.thevalue.com/articles/japanese-whisky-record-yamazaki-50-year-old

Bowmore 1957 54 Anno 2015

Il whisky Islay è eccezionalmente popolare e Bowmore è il re quando si tratta di squisiti whisky di lusso della zona. La bottiglia Bowman 1957 54 Year è in un campionato a sé stante, con una tiratura limitata di sole 12 bottiglie in totale mai creata. Con questo livello di esclusività, è una delle migliori bottiglie di whisky da investire nel 2022 e 2023, con un incredibile prezzo di vendita all’asta di 136.000 euro.

bowmore è uno dei migliori whisky su cui investire nel 2022-2023

Fonte immagine: https://www.thedrinksbusiness.com/2017/10/most-expensive-whiskies-sold-at-auction/5/

Whisky Macallan’M ‘

C’è poco più esclusivo nel mondo del whisky investire opportunità dirette rispetto al whisky Macallan’M ‘. Così limitato che esistono solo due bottiglie, una singola bottiglia di questo whisky ampiamente realizzato e lavorato è andato all’asta per € 323.000. Non è un investimento in botti di whisky, ma questa bottiglia ha un prezzo più alto rispetto al contenuto di una distilleria standard in una singola bottiglia.

di gran lunga uno dei marchi più popolari tra gli investitori nel settore del whisky nel 2022 - 2023

fonte immagine: https://www.catawiki.com/stories/4443-10-of-the-most-unique-whiskies-sold-at-auction

52 anni Karuizama 1960

Quando si tratta di whisky premium, non ottieni molto di più premium di Karuizawa. Nota per essere la singola bottiglia di whisky giapponese più costosa venduta all’asta, solo 41 una delle bottiglie è stata prodotta in totale. Essendo un raro investimento in whisky, è in cima alle classifiche e con un valore di € 111.000, è davvero un investimento degno.

Ceramica Hibiki 35 anni Artiayaki 2016

L’investimento nel whisky in botte può essere una prospettiva eccitante, ma la bellissima bottiglia in ceramica Arita del whisky Hibiki 35 Year in edizione limitata è un secondo posto. Se vi state chiedendo in quale whisky investire? questa elegante bottiglia da 150 esemplari è stata venduta all’asta a ben 9.370 euro e sta diventando un pezzo da collezione. Per un whisky con un posto di primo piano tra i migliori whisky da investire nel 2022-2023, vale la pena di cercarlo.

il whisky da investimento giapponese ha un valore nel 2022, 2023

fonte immagine: https://www.catawiki.com/l/9122769-hibiki-35-year-old-aritayaki-ceramic-2016-limited-edition

Dall’investimento in botti di whisky a quello in botti di whisky, ci sono molte opzioni sul mercato per aumentare gli investimenti e ottenere ottimi rendimenti. Se volete sapere come investire in una botte di whisky, o semplicemente volete sapere come investire in una botte di whisky attraverso un broker, siamo la scelta ideale per voi.

Siamo esperti nel campo degli investimenti in botti di whisky e in bottiglie di whisky. Con la nostra esperienza e il tuo investimento, investire in botti di whisky e vincere sarà più facile che mai. Continua a leggere per saperne di più.

LA NOSTRA SELEZIONE DEI 10 MIGLIORI INVESTIMENTI IN WHISKY PER IL 2022-2023

(Secondo noi)

 

Con il whisky che sta rapidamente diventando una risorsa preziosa quanto gli orologi di lusso o i gioielli, quello che per alcuni è stato un bene da collezione per altri è diventato un’eccellente forma di investimento.

Per quanto riguarda il miglior whisky su cui investire nel 2022, ci sono molte opzioni promettenti, ma queste sono le prime dieci della nostra guida agli investimenti in whisky, se state considerando di investire in whisky rari:

1. Esclusivo Whiskey Exchange Glenlivet 1981

Non c’è niente come l’esclusività per aumentare il valore di un investimento in whisky, e lo scotch single malt di 36 anni di Glenlivet, completo di finitura sherry, è senza dubbio un pezzo da collezione.

Con un numero limitato di esemplari in circolazione, per un totale di 702, questo è uno dei migliori investimenti in whisky che si possano fare nel 2022-2023 ed è probabile che il suo valore aumenti nel tempo (a patto che lo si conservi al sicuro per un periodo sufficientemente lungo).

Tra i migliori whisky da acquistare per il vostro portafoglio di investimenti del 2022, queste bottiglie sono attualmente vendute a meno di 600 sterline – e questo prezzo è destinato a salire solo quando l’edizione limitata sarà esaurita.

2. Collezione Diageo Game of Thrones

Rilasciato per la prima volta nel 2019, con le vendite ancora in arrivo nel 2021, questo esclusivo whisky da collezione è tutto incentrato sull’avere il set su una singola bottiglia. Con una serie completa di 8 bottiglie da £ 398, i set sono già entrati nel mercato delle aste per il triplo.

Ma considerando la scarsità di questa collezione unica e il legame con una serie amata dai fan, il valore di queste bottiglie è destinato a salire, rendendolo un altro whisky esclusivo destinato ad aumentare di valore.

Se riuscite a mettere le mani su ognuno di essi, creato in una delle diverse distillerie di Diageo, potrebbe essere uno dei migliori whisky su cui investire nel 2022-2023.

3. Bowmore 1973 Islay

Bowmore si è già fatto un nome nel campo delle aste di whisky, con le loro bottiglie che raggiungono prezzi incredibili a seconda della rarità e della data della distilleria.

Lo scotch single malt distillato nel 1973 è stato imbottigliato solo nel 2016, dandogli un incredibile 32 anni per raggiungere una maturazione a uno standard quasi perfetto. Sebbene la bottiglia iniziale sia costosa, con prezzi fissati a 6.500 sterline, l’investimento in questo particolare whisky potrebbe avere un fantastico ritorno sull’investimento nel 2022, se si è disposti a conservarlo per un buon numero di anni per aumentarne la scarsità e far sì che valga la pena investire in un whisky raro.

4. Macallan Rare Cask 2020

Macallan è un nome importante nel circuito delle aste e una scelta solida per gli investimenti in whisky in botte nel 2022-2023 se state pensando di entrare nel mercato per la prima volta.

Il marchio stesso ha un buon track record, ma la serie Rare Cask, in particolare, è molto più della tua bevanda media. Con solo l’1% dei whisky di Macallan ritenuti idonei per il Rare Cask, questo è un’eccellente scoperta – e con qualche anno di attesa, può facilmente valere una somma ragionevole se si considerano gli investimenti Macallan rare cask 2022 – 2023.

Un prezzo di partenza di £ 225 è conveniente per quasi tutti gli investitori che desiderano investire direttamente nel whisky, anche se scegli di acquistare all’ingrosso.

5. GlenDronach 1992 27 anni

Con un totale di sole 304 bottiglie, ed essendo una delle ultime creazioni della vecchia distilleria GlenDronach prima della sua chiusura per sei anni, questo whisky ha il tipo di rarità che è ricercato da collezionisti e investitori.

Maturata in un singolo barile di sherry, questa edizione limitata è stata imbottigliata relativamente di recente e si è esaurita rapidamente, il che la rende degna di nota per un investimento in whisky potenzialmente prezioso nel 2022-2023.

Con un prezzo di £ 300, anche questo non è troppo costoso, rendendolo una proposta ancora migliore per coloro che potrebbero non avere molta familiarità con come investire nel whisky.

6. Glenglassaugh 1978 40 anni

Se vi state ancora chiedendo “quale whisky investire nel 2022 – 2023?” che sia più di mezzo che economico o un grande investimento, allora il Glenglassaugh 1978 40 Year Old da 999 sterline potrebbe fare al caso vostro.

Un negozio esclusivo per The Whisky Shop – ulteriore aggiunta alla sua rarità – solo 298 bottiglie sono state create in totale nel 2019. Come famigerata distilleria che ha trascorso più tempo con le porte chiuse che aperte, e con una lunga storia che risale al 1875, questo è un marchio che può essere trovato in innumerevoli guide all’investimento nel whisky in tutto il mondo.

7. Macallan Exceptional Single Cask 1950

Non sarebbe il miglior investimento in whisky della lista 2022-2023 senza una seconda menzione di uno dei più grandi marchi di investimento del settore.

Queste bottiglie sono costose, con una tiratura limitata a 336 esemplari e una maturazione di quasi sette decenni che ne aumentano il fascino. Per £ 69.000 a bottiglia, questo Macallan è un pezzo di investimento serio, ma per coloro che cercano il miglior whisky da acquistare per investimenti per rendimenti più significativi, questo particolare single malt dello Speyside ha un sacco di fascino.

8. GlenDronach 18 anni Allardice

Se stai cercando un investimento in whisky a combustione lenta invece di un rapido ritorno, allora questo marchio di GlenDronach potrebbe essere la scelta ideale per te. Se siete alla ricerca di un aumento rapido, questo potrebbe non essere il miglior whisky da investire nel 2022-2023.

Ma se sei disposto ad aspettare, un aumento lento e costante è standard per queste bottiglie, permettendoti di immergere l’alluce nell’acqua dell’investimento in botte di whisky con un rischio leggermente inferiore.

Creato da botti annuali in edizione limitata, il prezzo di £ 100 del GlenDronach 18 Year Old Allardice è particolarmente attraente. Non così costoso come il 1992, ma comunque prezioso.

9. Tamdhu Aeroporto di Edimburgo esclusivo

Tamdhu è una stella nascente nel mercato degli investimenti in whisky per il 2022-2023, grazie ai suoi piccoli lotti e al suo pluripremiato approccio alla creazione di whisky. Un prezzo di £ 279 rende questa bottiglia più conveniente di altre sul mercato. Con un’operazione su piccola scala e tirature minime, questa è un’opzione che può davvero ripagare gli investimenti in botti e bottiglie di whisky.

Imbottigliata nel 2019, con un limite di 597 bottiglie, questa è un’esclusiva dell’aeroporto di Edimburgo, che si aggiunge alla sua rarità.

10. Whisky Johnnie Walker Black Label Directors Cut Blade Runner 2049

Non sono solo gli appassionati di cinema ad amare questa miscela unica e in edizione limitata di whisky da investimento. Sebbene sia un po’ meno scarsa, con 39.000 bottiglie create, la confezione speciale e l’esclusivo tocco affumicato faranno sicuramente lievitare il valore di questo oggetto da collezione nel tempo.

Con un prezzo di partenza di 399,95 sterline, se siete alla ricerca di una proposta a lungo termine, questo potrebbe essere uno dei migliori whisky da acquistare per investimento. Non vedrai un ritorno in fretta, ma è un ottimo pezzo da collezione da avere nel frattempo.

Con il whisky ormai diventato un campo di investimento a tutti gli effetti, trovare il miglior whisky su cui investire è la chiave per vedere un fantastico ritorno sull’investimento oltre il 2022.

Ma come per i gioielli, le auto o gli orologi, il tempo aggiunge valore: è quindi necessaria la pazienza per vedere davvero il valore quando si investe in whisky direttamente online o tramite un broker. L’investimento nel whisky raro è ancora agli inizi, quindi ora è il momento migliore per investire in ciò che puoi, e forse correre qualche piccolo rischio in anticipo per vedere cosa funziona per te.

Interessante investimento nel whisky pregiato Notizie (2021 -2023)

le principali notizie sugli investimenti nel whisky nel 2022-2023

1. Il mercato dello scotch viene investito più di ogni altro

Secondo una nuova ricerca, i bevitori di whisky sono più interessati ai loro investimenti nel whisky che mai. Un rapporto degli specialisti della ricerca sui consumatori Mintel ha rivelato che gli investitori sono diventati più propensi a investire nel whisky scozzese rispetto a qualsiasi altra bevanda alcolica.

Gli investitori di età compresa tra i 25 e i 34 anni sono i più propensi ad acquistare e bere single malt, con uno su tre (33%) che dichiara di farlo almeno una volta al mese. Le generazioni più anziane non mostrano lo stesso entusiasmo, ma rappresentano comunque una percentuale significativa di consumatori: un cinquantenne su cinque (22%) e un ultrasessantacinquenne su otto (12%) hanno detto lo stesso.

2. Whisky di 81 anni venduto per 300.000 sterline

Un whisky single malt di Macallan è stato venduto per 300.000 sterline all’asta nell’ottobre 2022. Il whisky di 81 anni, messo in vendita da un collezionista privato, è stato presentato solo nel febbraio di quest’anno ed è prodotto da un’unica botte di rovere stagionata in sherry in un decanter di vetro caldo. Sono state prodotte solo 288 bottiglie in tutto il mondo.

Il decanter poggia inoltre su una scultura in bronzo raffigurante delle mani, che rappresenta la ricca storia di Macallan. Si tratta del whisky più vecchio mai venduto all’asta, quindi non sorprende che ci siano state molte offerte competitive. Le aste di whisky stanno diventando sempre più comuni, poiché si scoprono botti uniche e si investe sempre di più nel whisky.

3. Arbeg stabilisce un nuovo record con il whisky più costoso mai venduto

Il whisky più costoso mai venduto all’asta è una botte di scotch single malt Arbeg, che nel luglio di quest’anno è stata venduta per l’incredibile cifra di 16 milioni di sterline. Il whisky è stato distillato nel 1975 ed è sopravvissuto a due chiusure della distilleria, con la botte rimasta intatta. È stato acquistato da un collezionista privato con sede in Asia. La bottiglia conserva il passato di Arbeg con il suo gusto e i suoi aromi caratteristici. Arbeg’s potrebbe essere il miglior whisky su cui investire nel 2022.

 

4. La bottiglia di whisky più grande del mondo viene venduta per 1,4 milioni di dollari

La bottiglia di whisky più grande del mondo è stata venduta per 1,4 milioni di dollari, secondo un comunicato stampa della casa d’aste Lyon and Turnbull. La bottiglia di 5 piedi e 11 pollici, che misura 311 litri, è stata anche premiata con il Guinness World Record nel settembre 2021. Il single malt Macallan 1989 ha trascorso 32 anni di maturazione in speciali botti di rovere prima di essere imbottigliato nel 2021. È stato venduto a un collezionista internazionale di whisky.

5. La Pump House del Titanic sarà trasformata in distilleria di whisky

Nell’ottobre 2022 è stato annunciato che la storica Titanic Pump House nell’Irlanda del Nord sarà trasformata in una distilleria di whisky da 7,6 milioni di sterline. Il progetto è stato approvato dal Consiglio comunale di Belfast, con l’intento di creare una nuova attrazione turistica per la città. Situata nel Titanic Quarter, la casa della pompa fu aperta per la prima volta nel 1911 per contribuire alla produzione del Titanic.

Il progetto prevede la creazione di 41 posti di lavoro e la sua apertura è prevista per il novembre 2022. Tutte le attrezzature di pompaggio originali rimarranno all’interno dell’edificio e gli sviluppatori hanno anche discusso un piano per installare 3 grandi alambicchi su un piano rialzato che si affaccia sui motori originali. Belfast vuole celebrare la sua eredità nella produzione di whisky di fama mondiale: un tempo la città era il più grande produttore di whisky d’Irlanda. Oggi in Irlanda del Nord ci sono circa 10 distillerie specializzate in una serie di liquori diversi.

La casa della pompa prevede di offrire visite guidate alla distilleria e di aprire un centro turistico, uno speakeasy bar in loco, un caffè e uno spazio espositivo. Questo potrebbe anche essere il miglior whisky in cui investire nel 2022.

6. Nel 2021 Sotheby’s ha esposto la più antica bottiglia di scotch whisky mai imbottigliata.

Il whisky Glenlivet invecchiato 80 anni è stato travasato in una bottiglia appositamente progettata dal maestro architetto Sir David Adjaye. La cassa e la bottiglia da sole sono state valutate fino a £ 140.000. Il lotto è stato venduto nell’ottobre 2021 per 1.500.000 HKD. Pur non essendo il più alto prezzo d’investimento raggiunto in un’asta di whisky di Sotheby’s, il pezzo ha fatto parlare di sé per la sua inestimabile annata.

 

7. Secondo la casa d’aste Skinner in Georgia, Stati Uniti, anche il più vecchio bourbon whisky esistente è stato venduto nel 2021.

Si pensava che il lotto di 250 anni fosse stato imbottigliato nel 1860. Dopo la datazione al carbonio, è stato scoperto che è stato distillato tra il 1762 e il 1802. È stato venduto all’asta nel giugno 2021 per $ 110.000 USD. Un’altra scoperta rara, questo whisky è il whisky americano più costoso venduto nel 2019 da Sotheby’s. Questi risultati del 2021 suggeriscono che investire in whisky rari nel prossimo anno potrebbe riservare ulteriori sorprese ai collezionisti.

Qual è il whisky più collezionabile nel 2022-2023? (Ulteriori riflessioni)

collezioni di whisky a scopo di investimento

Quando si tratta di investimenti in whisky nel 2022-2023, come abbiamo visto, i lotti che vanno sotto il martello virtuale sono bottiglie che coprono cinque decenni; la più vecchia è stata imbottigliata nel 1945, mentre la più recente è stata imbottigliata 30 anni fa, nel 1987.

Forse il lotto più accattivante in cui investire è il lotto 42, che contiene una bottiglia di whisky The Macallan di ogni anno nel 1954-1986. La collezione di 33 bottiglie è stata valutata tra £ 57.000 e £ 72.000.

Un altro dei migliori whisky su cui investire (e il più costoso) è il Macallan Selected Reserve 1946, imbottigliato originariamente nel 1998 come whisky di 52 anni. Naturalmente, nel 2022 – 2023, questo whisky ha più di 70 anni ed è stato valutato 7.800 – 9.800 sterline.

Un altro lotto da tenere d’occhio nel 2022-2023 quando si pensa di investire nel whisky è una collezione di whisky Macallan Gran Reserva, uno per ogni anno dal 1979 al 1982. Questa raccolta dovrebbe recuperare tra £ 6.700 e £ 8.800.

Proprio come i vini pregiati, i whisky vecchi e rari saranno spesso di particolare valore di investimento per i collezionisti.

Quando si parla di provenienza, il responsabile dei vini e dei whisky di Bonhams Hong Kong ha detto che spesso sceglie la distilleria The Macallan perché ritiene che sia uno dei migliori whisky da investimento, amato da collezionisti, investitori e appassionati. Alcuni appassionati di whisky potrebbero non essere d’accordo con l’accuratezza di questa affermazione, ma non c’è dubbio che il marchio sia tra l’élite del mondo del whisky scozzese.

Il volto mutevole delle aste

case d'asta dove vengono vendute alcune delle più costose bottiglie e collezioni di whisky.

L’aumento del mercato degli investimenti nel whisky dimostra l’effetto crescente che internet sta avendo sul processo di vendita all’asta, come i nostri esperti di vino e whisky avevano previsto già da molti anni. Negli anni passati, per partecipare a un’asta a Bonhams Hong Kong, avresti dovuto concordare con la casa d’aste per telefonare. A seconda di dove ti trovi nel mondo, questo potrebbe significare stare seduto al telefono per un lungo periodo di tempo nel cuore della notte. Andando ancora oltre, c’era un tempo in cui dovevi essere fisicamente nella stanza per partecipare a un’asta.

Le aste di whisky di Bonhams Hong Kong dimostrano come i tempi siano cambiati. Piuttosto che svolgersi in una finestra temporale ben precisa, le vendite di whisky sono spesso sottotono per una settimana. Ciò significa che nel 2022-2023 i potenziali investitori in whisky potranno sfogliare il catalogo online a loro piacimento e fare offerte quando lo desiderano. Invece di essere costretti ad agire nell’ambiente di un’asta tradizionale, gli aspiranti investitori in whisky possono scrutare il catalogo al proprio ritmo e fare ricerche sugli oggetti su cui stanno facendo offerte mentre valutano la loro prossima mossa.

Qual è il whisky più collezionabile nel 2022-2023?

Quando gli oggetti di uso quotidiano vengono considerati lussuosi, ci impegniamo al massimo per produrli, posizionarli e persino fabbricarli come tali. Alcuni esempi sono le collezioni di vini pregiati, i gioielli costosi, le borse di lusso, le auto d’epoca, gli orologi prestigiosi e le opere d’arte. L’alcol rientra in questa categoria: un prodotto di uso quotidiano che, prodotto secondo i criteri più raffinati, può essere considerato lussuoso e da collezione, con un prezzo corrispondente. Il mercato del whisky pregiato e stagionato e gli investimenti per l’acquisizione di questi liquidi pregiati sono in piena espansione.

Rare whisky investment 100 index

 

Un rapporto 2020 più recente sottolinea ulteriormente la crescita del trend del “whisky come investimento” nel corso degli anni:

Investing in Whiskey chart 2020/2021

how investing in whisky changed over the years

 

Lusso, qualità. Spesso vediamo queste due parole sulle confezioni, nelle pubblicità o nell’ethos di un’azienda: sono parole che evocano qualcosa in più. E nel mondo degli investimenti in whisky pregiati, significa uno scotch morbido maturato per molti anni da alcune delle distillerie più stimate della Scozia. Sono parole che associamo al sontuoso, ma come negoziamo questa definizione, davvero, cos’è il lusso?

whisky da investimento raro 2022 e oltre 2023

I criteri che rispondono a questa domanda sono diversi per ogni articolo e, quando si tratta di whisky pregiati maturati per oltre 50 anni, la reputazione delle distillerie gioca un ruolo fondamentale nel determinare il prezzo che i ricchi investitori sono disposti a pagare. Come per la maggior parte dei prodotti, la reputazione, la scarsità e l’esclusività sono fattori molto importanti.

Profilo globale più alto per lo scotch

Il profilo di questo mercato, negli ultimi anni, si è solo alzato. E per gli investimenti, il opportunità sono cresciuti solo con i prezzi che i collezionisti sono disposti a pagare in modo esponenziale. Andy Simpson di RW101 (raro whisky 101) dice:

‘L’investimento o la raccolta di una persona oggi può essere la bevanda di un altro domani. Attenersi a edizioni limitate, botti singole, bottiglie fuori produzione e rarità più vecchie delle iconiche distillerie da collezione.

A Classic Gentleman's Evening - Cigar and Whisky

Contemporaneo – Haig Club

Le recenti aggiunte moderne, come l’Haig Club a marchio esclusivo – un concetto nato da David Beckham – mostrano un mercato dello spirito in crescita.

Haig Club - whisky in arrivo con potenziale di investimento nel 2022-2023

 

Ora, sebbene questo whisky sia contemporaneo, le sue radici come produttore non lo sono. L’origine e la reputazione di Haig Clubs come distilleria – proprio come nel mercato dei whisky pregiati – giocano un ruolo enorme nella percezione di un whisky e del suo marchio a fini di investimento. Naturalmente, per una buona ragione, questi sono alcuni dei più antichi produttori di questo tipo di alcol e sono famosi per la loro qualità.

Fondato nel 1627, anche se non si tratta di un whisky pregiato, la creazione di un marchio da parte del potente Beckham dimostra gli aspetti che possono influenzare la percezione di un prodotto, oltre a mostrare la progressiva crescita degli investimenti negli alcolici pregiati.

Balvenie 50 anni - uno dei migliori whisky su cui investire nel 2022-2023

Se siete interessati a entrare in questo mercato, Martin Green, responsabile del settore Whisky della casa d’aste Bonham’s, suggerisce di “iniziare con la gamma principale, disponibile presso qualsiasi specialista di whisky, per poi passare alle esclusive delle distillerie, ma avverte di fare attenzione ai falsi”.

 

Come investire nel whisky nel 2022-2023?

Le case d’asta, le distillerie e i broker di whisky sono tutti luoghi adatti per iniziare la ricerca. Il signor Simpson dice:

‘la chiave è cercare distillerie iconiche come Macallan, che ha rilasciato 1.000 bottiglie nel 2011 per commemorare il matrimonio reale. Questi costano £ 150 ciascuno e ora vendono per £ 1.000. ‘

In alternativa, puoi esternalizzare il processo di selezione investendo in un fondo. Questo è ben documentato nel contenuto di questo topic online, dove un manager sceglie le aziende e le bottiglie per conto vostro. Tuttavia, non ci sono fondi britannici che si occupano di questo, ma il Platinum Whisky Investment Fund, con sede a Hong Kong, è un buon punto di partenza. Va detto che il rapporto tra questi fondi e la performance finanziaria non è sempre scontato e può non essere sincronizzato con il comportamento del moderno mercato del whisky.

il miglior whisky da investimento 2022 - 2023

 

Una rapida panoramica di alcuni dei whisky più costosi del mondo….

 

Qui a New Bond Street Pawnbrokers gestiamo diversi portafogli di collezioni di valore e recentemente abbiamo realizzato una vendita per conto di un cliente da Bonham’s che è stata particolarmente memorabile.

Se stai cercando di impegnare vini pregiati, contattaci oggi. Il nostro negozio di Blenheim Street si trova nel cuore di Mayfair. È possibile fissare appuntamenti, ma non sono necessari al 100%; siamo sempre felici di fare walk-in. Non vediamo l’ora di vedervi, e i vostri ottimi vini, molto presto. Tra i vini che abbiamo in prestito ci sono Chateau Petrus, Chateau Margaux, Chateau Lafite e Chateau Mouton, solo per citarne alcuni.

This post is also available in: English (Inglese) Français (Francese) Deutsch (Tedesco) Português (Portoghese, Portogallo) Español (Spagnolo) Български (Bulgaro) 简体中文 (Cinese semplificato) 繁體中文 (Cinese tradizionale) hrvatski (Croato) Čeština (Ceco) Dansk (Danese) Nederlands (Olandese) हिन्दी (Hindi) Magyar (Ungherese) Latviešu (Lettone) polski (Polacco) Português (Portoghese, Brasile) Română (Rumeno) Русский (Russo) Slovenčina (Slavo) Slovenščina (Sloveno) Svenska (Svedese) Türkçe (Turco) Українська (Ucraino)



Be the first to add a comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*



Authorised and Regulated by the Financial Conduct Authority